I 10 migliori momenti della carriera di Mike Tyson

Anonim

Mike Tyson era, quando emerse sulla scena nazionale e mondiale, un atleta diverso da qualsiasi cosa a cui la maggior parte degli appassionati di sport casuali avesse assistito. Ben prima che la superstar del campionato di combattimento finale Ronda Rousey stessero entusiasmando la folla con rapidi traguardi che la rendevano un nome familiare, Tyson stava buttando giù gli avversari con una combinazione di velocità e potenza che lo rendeva il cosiddetto "uomo più cattivo del pianeta". Tyson era "Kid Dynamite" che potrebbe porre fine alla lotta in un batter d'occhio, un pareggio di boxe che viene ancora menzionato durante gli eventi pay-per-view e ogni volta che un combattente è sulla cuspide di essere una star della boxe o delle arti marziali miste.

I fan non ne hanno mai abbastanza della versione più giovane di Tyson che è salito di livello e alla fine ha vinto il World Heavyweight Championship. Abbiamo provato a vedere se potevamo essere noi a detronizzare Tyson nell'iconico videogioco Punch Out !! di Mike Tyson !!, un titolo che ha venduto oltre un milione di copie in parte perché era associato all'iconico pugile. Quegli speciali ESPN che mostrano i knockout più veloci e più grandi nella carriera di Tyson sono ancora presenti negli speciali televisivi fino ad oggi. Ciò parla dell'eredità dell'uomo che era la stella di quelle lotte quasi trent'anni fa.

Il debutto di Tyson e il knockout al primo turno di Hector Mercedes. Tyson mette KO Trevor Berbick fuori per il campionato WBA. Tyson sta facendo un breve lavoro di Michael Spinks sulla strada per vincere un altro titolo. Quei famosi segmenti di interviste che erano memorabili, intensi e persino in qualche modo involontariamente umoristici. Tutti sono degni di essere menzionati tra i più grandi momenti della carriera di Mike Tyson e tutti hanno lasciato ricordi di un combattente che non è mai stato sostituito nel cuore e nella mente di alcuni fan. Ammettilo: lo sport è ancora, nel 2015, alla ricerca del prossimo Tyson.

10 Tyson Knocks Hector Mercedes Out

Ogni storia ha un inizio e l'inizio della carriera professionale di Tyson includeva un pugile che è, in questi giorni, noto solo per essere la prima vittima di "Iron Mike". Hector Mercedes si è alzato in piedi e ha fatto tutto il possibile contro Tyson fino a quando non ha sofferto un raffica di colpi brutali alla testa e al corpo. Una Mercedes battuta, probabilmente leggendo la scritta sul muro, si inginocchiò in un angolo dopo aver subito ripetuti colpi di Tyson. Quella fu forse la mossa più intelligente che Mercedes fece come professionista. Tyson ha alzato la mano per la vittoria, e la sua corsa verso la storia era in corso.

pubblicità

9 La scena "Una notte da leoni" di Tyson

La carriera di Mike Tyson si è ramificata oltre il ring. La sua scena in Una notte da leoni potrebbe essere, ad oggi, il suo momento più famoso al di fuori del ring. Tyson che cantava "In The Air Tonight" prima di dare un colpo mortale aveva visto gli spettatori nelle sale e quelli che guardavano il film a casa ridere letteralmente a crepapelle durante la scena. Tyson è stato, nel corso degli anni, coinvolto in numerosi progetti di intrattenimento. Un altro esempio simile verrà menzionato più avanti in questo pezzo. Non era più “l'uomo più cattivo del pianeta”, ma il fatto che i produttori di quel film abbiano scelto di usare Tyson ti dice tutto ciò che devi sapere sulla reputazione che ha ancora circa 30 anni dopo l'inizio della sua carriera storica.

pubblicità

8 That Tyson Post-Fight Intervista

Un utente di Genius.com ha offerto il suo contributo alla società quando ha annotato, per le sue orecchie, le parole che Tyson ha pronunciato durante una delle sue più famose interviste post-combattimento:

Sono il migliore in assoluto. Sono il campione più brutale e vizioso e spietato che ci sia mai stato. Nessuno può fermarmi. Lennox è un conquistatore? No, sono Alexander, non è Alexander. Sono il migliore in assoluto. Non c'è mai stato nessuno così spietato. Sono Sonny Liston, sono Jack Dempsey. Non c'è nessuno come me. Vengo dalla loro stoffa. Non c'è nessuno che possa eguagliarmi. Il mio stile è impetuoso, la mia difesa è inespugnabile e sono solo feroce. Voglio il tuo cuore. Voglio mangiare i suoi figli. Lode ad Allah.

7 Tyson sconfigge Frank Bruno

Sono sicuro che Frank Bruno avesse le migliori intenzioni quando entrò nel ring per difendere il suo campionato contro Tyson nel 1996. Bruno impiegò all'incirca un round di trovarsi sul ring con Tyson, che stava cercando di recuperare la sua carriera seguendo un periodo di detenzione per una condanna per stupro, per rendersi conto che era nel posto sbagliato nel momento sbagliato. Tyson demolì a fondo Bruno in meno di tre turni, riportando indietro l'orologio con una vittoria che si chiedeva se fosse davvero il vecchio Tyson. Naturalmente, in seguito avremmo appreso che Tyson era, in effetti, umano.

pubblicità

6 Tyson contro "Stone Cold"

Sbuffa tutto ciò che vuoi su questo facendo l'elenco dei più grandi momenti della carriera di Mike Tyson. La World Wrestling Federation stava lottando per tenere il passo con il World Championship Wrestling, al punto che il WWF avrebbe potuto fallire se le cose fossero andate terribilmente male. Entra Tyson, che ha avuto un segmento memorabile con "Stone Cold" Steve Austin che includeva quei due che avevano bisogno di essere separati, per trama, all'interno del ring di wrestling. Ciò ha creato ronzio e pubblicità per il WWF, ed è stato un momento che ha aiutato la compagnia a superare WCW in quello che era noto come "Monday Night Wars".

5 Tyson sconfigge Bruce Seldon

Questa lotta è ormai, due decenni dopo, famosa per essere l'ultima volta in cui il rapper Tupac Shakur è apparso in pubblico prima di essere brutalmente ucciso e ucciso. Tyson uscì oscillando proprio fuori dai cancelli, quasi come se sapesse che Seldon sarebbe caduto non appena fosse stato colpito. È esattamente quello che è successo e la lotta è stata così controversa che i fan presenti hanno cantato "Fix!" Anche quando Seldon è stato intervistato dopo essere stato eliminato. Seldon, a suo merito, stava portando avanti il ​​campionato WBA in quella lotta, e aveva tutti i tipi di motivi per alzarsi e provare a battere Tyson quella notte.

pubblicità

4 Tyson: "Stava piangendo lì dentro"

“I pugni sul corpo. Lo stavo colpendo con pugni sul corpo. L'ho sentito, in realtà, stava piangendo lì dentro; facendo gesti femminili. "

È così che Tyson ha descritto la vittima Tyrell Biggs, che non è riuscita a rimanere con il campione a lungo sul ring. Non importa se Biggs fosse in realtà vicino alle lacrime mentre veniva picchiato da Tyson, poiché la società ha scelto di abbracciare il vecchio mantra: quando arriviamo al punto in cui la leggenda diventa realtà, stampiamo la leggenda. Ci scusiamo con Mr. Biggs, ma ora è conosciuto come il ragazzo che è stato fatto piangere da "Iron" Mike.

3 Tyson sconfigge Berbick

Trevor Berbick aveva uno scopo quando entrò sul ring per affrontare Tyson nel 1986: consegnare il campionato dei pesi massimi WBC al miglior combattente. Berbick, alcuni potrebbero dimenticare, era un pugile rispettato in quella fase della sua carriera, ma semplicemente non poteva competere con il treno merci in fuga che era un giovane Tyson. Probabilmente Berbick meritava un premio per essere riuscito a rimanere in piedi per tutto il tempo che aveva, ma riuscì a sfidare il tempo e la gravità solo per così tanto tempo prima che un gancio sinistro finale mettesse definitivamente a posto la questione. Tyson divenne l'uomo più giovane di sempre a vincere un importante campionato dei pesi massimi di boxe quella notte.

pubblicità

2 Tyson distrugge Carl Williams

Carl Williams aveva il soprannome di "The Truth" durante la sua carriera nel pugilato. La verità sul suo incontro con Tyson era che Mike aveva quasi buttato Williams fuori dal ring con il gancio sinistro che era stato consegnato a meno di 90 secondi dal combattimento. Williams dovrebbe essere elogiato per aver cercato di convincere l'arbitro che avrebbe potuto continuare ad affrontare Tyson. Purtroppo, purtroppo per le speranze sul titolo, non ci riuscì dopo essersi rimesso in piedi, al punto che riusciva a malapena a guardare in faccia l'arbitro. Probabilmente Williams era ancora un po 'fuori posto, anche se in piedi. Questa è la verità.

1 Tyson possiede Michael Spinks

Ricordi quando Michael Spinks avrebbe avuto la possibilità di essere il ragazzo che avrebbe sconfitto Tyson? Quelle speranze furono infrante non appena Tyson iniziò la sua intimidatoria camminata verso il ring. Tyson, come spiegato nel commento sul combattimento, mostrò "nessuna paura" e "nessun rispetto" nel portarlo a Spinks non appena suonò la campana di apertura. Apparentemente Spinks aveva paura di tirare un pugno a causa del potere di Tyson e delle sue abilità di contraccolpo, e Tyson ha due volte messo a segno l'avversario troppo abbinato. Spinks non è stato in grado di rispondere al conteggio dei dieci conteggi una seconda volta, poiché è stato messo fuori combattimento da Tyson in 91 secondi.

pubblicità

19, 9.000 azioni

I 10 migliori momenti della carriera di Mike Tyson